Un’antica tradizione Buddista vietnamita

Il Vietnam, una lunga e sottile lingua di terra sul mare cinese al confine con la Cina, il Laos e la Cambogia, ha vissuto secoli di dominazione e di guerre. Forse proprio per questo motivo e probabilmente anche per le influenze dei paesi confinanti, questo paese offre ad un occidentale molti spunti di riflessione. Quello che a noi, forse perchè già abituati a caratteristiche come confusione e sporcizia presenti anche in altri paesi asiatici, ci ha colpito di più è la relazione tra esseri umani ed animali.

Qui è normale girare l’angolo di una strada è vedere uccidere una gallina,

_MG_0599

oppure entrare in un mercato e vedere banconi pieni di carcasse,

_MG_0601

rane infilzate con gli aghi, ma ancora respiranti, o ancora girando nel traffico locale essere sorpassati da una motocicletta che sul sedile posteriore non ha una persona, ma un maiale scuoiato. Fa pensare vedere la gente passeggiare nel parco con il loro cagnolino preferito, sapendo che a fine mese queste bestioline finiscono nei piatti di molte famiglie perchè per tradizione si dice che mangiare carne di cane porti fortuna. In pratica i vietnamiti mangiano tutto ciò che si muove nell’aria, nell’acqua

_MG_0050

e sulla terra.

Continua a leggere

Annunci